Cheesecake salata in bicchiere con robiola e pomodori secchi

Questa Cheesecake salata è una rivisitazione di un finger food che assaggiai qualche tempo e mi piacque moltissimo. Leggermente modificata la ricetta per gusto personale, ringrazio chi me lo ha fatto apprezzare così tanto da voler rifarlo a distanza di anni. La ricetta originale è dalla mia amica Tina del blog CucinaFantasy con Tina . Un antipasto perfetto, dal gusto intenso, consistenza morbida e piacevolissima. E’ un antipasto comunque strong, quindi vanno poi bilanciate le portate successive per non rendere il pasto troppo pesante.

cheesecake

Cheesecake salata in bicchiere con robiola e pomodori secchi

Ingredienti per 4 porzioni

Per la base

  • 3 pacchetti di crakers salati
  • 4 pomodori secchi sottolio
  • 60 gr di burro fuso freddo
  • 1 cucchiaino raso di paprika dolce

Per la mousse al formaggio

  • 100 gr di robiola
  • 170 gr di stracchino (io ho usato quello light che ha un gusto più soft)
  • 80 gr di formaggio cremoso tipo Philadelphia
  • 2 pomodori secchi sottolio sgocciolati e tagliati a pezzi
  • 40 gr di latte circa

Per decorare

  • basilico fresco
  • pomodori secchi tagliati sottili
  • un po’ di briciole della base cheesecake

cheesecake robiola

Procedimento per la Cheesecake salata in bicchiere con robiola e pomodori secchi

  1. Come prima cosa preparare la base della cheesecake in bicchiere frullando in un mixer i crackers fino a renderli in polvere.
  2. Aggiunger il burro fuso, la paprika, i pomodori secchi e continuare a frullare fino a quando si sarà ottenuto un impasto umido ma sbriciolato.
  3. Preparare la mousse di formaggi mescolando con una frusta a mano la robiola, lo stracchino, il formaggio cremoso ed il latte.
  4. Aggiungere i pomodori secchi sminuzzati e mescolare bene.
  5. Inserire la mousse in una sac a poche utilizzando un beccuccio a stella abbastanza grosso.
  6. Nel bicchiere sbriciolare un po’ di base cheesecake e fare sopra uno strato di mousse. Ricoprire con altra base ed altra mousse.
  7. Decorare con una fogliolina di basilico fresco, filetti di pomodori secchi e qualche briciola di base cheesecake.
  8. Far riposare in frigo per almeno due ore prima di servire.

cheesecake salata

Su questo antipasto ho abbinato un Chianti Riserva delle cantine Guidi 1929.

Print Friendly, PDF & Email
More from sciuesciue

Hamburger a modo mio

  L’hamburger a modo mio è il classico panino pasticciato, ma con...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *